Rassegna teatrale “Racconti di una notte di mezza estate”, spettacoli il 6 e 7 agosto a Santa Maria Capua Vetere

Santa Maria Capua Vetere – Saranno “Ferragosto” e “Vita mia” i prossimi spettacoli teatrali che arricchiranno il cartellone della rassegna “Racconti di una notte di mezza estate”, promossa dall’associazione culturale Olà fabbrica creativa, con Daria D’amore, Marianna Ianniello e Rino della Corte, per la regia di Rino della Corte. Appuntamento al Palazzo Benucci di Santa Maria Capua Vetere giovedì 06 e venerdì 07 agosto dalle 21:30 alle 23:00 per sorridere e riflettere insieme delle caratteristiche e peculiarità dell’Italia dei nostri giorni.

Dopo la pausa estiva, la rassegna riprenderà ad inizio settembre con spettacoli teatrali, concerti, mostre, esposizioni e, per i più piccoli, il Giardino delle Favole.

Ferragosto – Giovedì 06 agosto, ore 21:30

Ferragosto” è un reading-spettacolo scritto, diretto e interpretato da Rino della Corte. Insieme a Daria D’Amore ci accompagnerà giovedì 06 agosto a conoscere i riti, le tradizioni e le usanze che accomunano le vacanze degli italiani da Nord a Sud, culminando nel giorno più atteso da tutti: Ferragosto. Uno spettacolo ironico e sarcastico su uno dei giorni più amati e odiati dell’anno, l’espressione massima dell’estate ma, al contempo, l’inizio della sua fine. Tuffi al mare, giochi in acqua, pranzi infiniti, falò e chitarre: cosa succede a Ferragosto sulle spiagge italiane?

Vita Mia – Venerdì 07 agosto, ore 21:30

Sarà Marianna Ianniello a portare in scena venerdì 07 agosto a Palazzo Benucci “Vita Mia”, un monologo ideato e scritto da Rino della Corte. “Vita mia” è la storia di una giovane mamma che, come tante, farebbe di tutto per i propri figli. In occasione delle ricorrenze che vedono protagonista sua figlia Margot – battesimo, cresima, matrimonio –, sceglie di non badare a spese per rendere il tutto indimenticabile. Una fotografia ironica e irriverente di un mondo sempre più votato all’apparire che all’essere, che nelle nostre città si manifesta con una teatralità a tratti eccessiva e capace, per questo, di alimentare cliché insignificanti.

Per maggiori informazioni, consultare il link dell’evento https://www.facebook.com/events/1044162952653151/

Rino Della Corte

Regista e sceneggiatore, Rino della Corte esordisce giovanissimo, realizzando a soli 17 anni i primi documentari e reportage. Specializzato negli ambiti dell’audiovisivo e della televisione, ha collaborato sia con emittenti italiane che straniere. La sua passione per il cinema l’ha portato ad ideare il Mitreo Film Festival che ha diretto per 8 anni. Il Festival Internazionale di Settembre al Borgo, Sabaudia inGiardino, sono solo alcune rassegne che lo hanno visto protagonista in questi anni. Sulla scia della collaborazione con Maurizio Scaparro, ha intrapreso un percorso teatrale che dura da più di 12 anni, curando regia e scrittura di diversi spettacoli. Dal 2017 è direttore artistico di Olà Fabbrica Creativa, associazione culturale con sede a Palazzo Benucci (Santa Maria Capua Vetere), impegnata nella produzione di spettacoli teatrali, videoclip e contenuti audiovisivi.