Recensioni online: come riconoscere quelle vere da quelle fasulle

Recensioni online, come riconoscere quelle vere

Leggere recensioni sul web è diventata ormai una prassi che accomuna tutti gli italiani che desiderano ricevere informazioni su prodotti, offerte, servizi e non solo. Le recensioni non sono altro che commenti rilasciati da persone che prima di noi hanno effettuato un acquisto e descrivono la loro esperienza per aiutare chi si appresta a fare lo stesso.

Le recensioni hanno via via nel corso del tempo acquisito sempre più importanza per gli utenti, al punto che gli e-commerce hanno spesso integrato nei portali una sezione a loro riservata. Senza considerare che esistono siti incentrati esclusivamente sulle recensioni, come Tripadvisor, che raccoglie l’opinione di migliaia di viaggiatori.

Questa tendenza in crescita, però, ha comportato dei problemi. Se tutti possono esprimere la loro opinione com’è possibile accertare la veridicità della recensione? Una commento positivo per un ristoratore potrebbe essere stato scritto dallo stesso sotto mentite spoglie. Allo stesso modo una recensione negativa potrebbe essere stata scritta da qualche concorrente che vuole screditarlo.

Per riconoscere le recensioni vere sui portali suddetti, però, si possono valutare alcuni fattori. In primis, se la recensione ci sembra esageratamente positiva o negativa, sarà bene controllare se si tratta di un nuovo utente oppure di qualcuno che ha già recensito altre cose. Se per un singolo locale recensito, vengono pubblicati commenti simili nel linguaggio e nel tono di voce, è possibile che quel testo sia stato scritto dallo stesso utente registratosi più volte con nickname differente.

Una recensione che stronca senza diritto di replica o, all’inverso, fa apprezzamenti superlativi senza scendere nel dettaglio è in entrambi i casi sospetta. Una recensione vera, infatti, prevede una descrizione accurata sia dei punti positivi sia di quelli negativi rintracciati. Per far fronte a questo problema, oggi sono tanti i portali che consentono il rilascio di recensioni solo agli utenti che hanno effettivamente acquistato su un sito: è questo il caso di Amazon.

Altri siti, invece, hanno cercato di affinare i controlli nella fase di pubblicazione della recensione, dal momento che è stato rilevata l’esistenza di vere e proprie agenzie che pagano utenti per rilasciare recensioni fittizie. Per acquistare in sicurezza può essere utile anche consultare un altro tipo di recensione.

Parliamo di quelle che si leggono sui siti gestiti dagli esperti del settore con il quale ci stiamo confrontando. Per esempio, nel caso dell’intrattenimento online, è possibile consultare un portale specializzato, in grado di fornire informazioni sui bonus per casinò ed indirizzarci così nella scelta di quello più conveniente. In questo caso non c’è il rischio di leggere notizie false, perché il sito è incentrato proprio su quel particolare argomento e ha lo scopo di fornire informazioni utili all’utente.

In tutti gli altri casi si lavora per assicurare recensioni garantire, che rappresentano una valida risorsa sia per gli utenti che per i venditori. Se la recensione è positiva, il venditore acquisisce credibilità anche agli occhi dei potenziali clienti. Se la recensione è negativa, ma veritiera, egli può trarre informazioni utili per migliorare il suo servizio o la qualità dei suoi prodotti offerti.