Regalati e regala un posto a Teatro con “Prova d’Attore” di Rosso Vanvitelliano, Caserta Città di Tutti

Rosso Vanvitelliano - Prova d'attore
SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Il 27 dicembre alle ore 21:00 il Teatro Don Bosco di Caserta ospiterà un evento speciale: “Prova d’Attore“, l’opera vincitrice di 9 premi oscar del teatro comico italiano al Roma Comic Off. Grazie al sostegno della Diocesi e della Caritas Diocesana di Caserta, sarà possibile accedere allo spettacolo attraverso uno speciale Libro ingresso.

Questa iniziativa mira a fornire l’opportunità di godere dello spettacolo anche a coloro che, purtroppo, non hanno i mezzi per farlo. Con una cifra simbolica che corrisponde al solo libro di ingresso, è possibile fornire a chiunque un momento di gioia e serenità durante il periodo natalizio. Un gesto sincero in linea con lo spirito cristiano della Natività, che rappresenta un’azione collettiva per la rinascita della città.

Terrazza Leuciana
Terrazza Leuciana
previous arrow
next arrow

L’obiettivo di questa iniziativa è offrire una poltrona gratuita per la rappresentazione pomeridiana dello spettacolo nella stessa giornata a chi non può permetterselo grazie alla tua singola prenotazione di una poltrona a teatro per la sera del 27 dicembre. Questa iniziativa promuove un nuovo modo di fare cultura attraverso l’innovativo City Brand Culturale “Rosso Vanvitelliano – Caserta Città di Tutti“.

Va sottolineato che questa iniziativa ha un carattere professionale e siamo certi che sarà molto gradita dal pubblico, rappresentando un’opportunità unica per tutti i cittadini di Caserta. Anche tu puoi contribuire a rendere il Natale più speciale per chiunque partecipi a questa iniziativa culturale.

Prova d’attore: una commedia divertentissima, un libro e due ore di serenità che doni a chi è stato meno fortunato di te.

Rosso Vanvitelliano

“Rosso Vanvitelliano è un ponte del pensiero tra utopia e realtà. Un viaggio che inizia in un tramonto immaginario e termina nelle riflessioni della mente.

Luigi Vanvitelli, immerso nel rosso di un tramonto, di fronte alla sterminata landa di Caserta, vide costruirsi nella mente il disegno della Reggia più grande al mondo, capolavoro d’architettura che egli progettò, dedicandovi gran parte dell’esistenza, e che mai vide in vita realizzato.

Questo modello umano di lungimiranza è punto di partenza per la creazione di un vero e proprio brand culturale sotto cui confluiscono una serie di progettualità integrate che adottano l’Arte come strumento per rendere funzionale e sostenibile, e quindi illuminata, ogni azione creativa.”

Prenota il regalo più bello!
Regala un gesto per te e per gli altri!
Quest’anno donati il teatro, il dono che dona.

Info e prenotazioni
tel. 340.3120046 – 392.2954745
email fabbricawojtyla@gmail.com
sito www.fabbricawojtyla.org