Reggia di Caserta, riapre la caffetteria interna, continua il percorso musicale Spotify… passi verso la normalità

Piccoli grandi passi nella costruzione di un luogo di accoglienza e qualità, anche dal punto di vista enogastronomico cresce l’attenzione verso il territorio.

Ieri,  domenica 28 giugno alle ore 17  c’è stata l’inaugurazione della nuova caffetteria della Reggia di Caserta.

Una sosta importante per chiunque si trovi all’interno del monumento e abbia bisogno di rifocillarsi e fermarsi un attimo.

Da oggi i visitatori troveranno il punto ristoro aperto, proprio all’ingresso del Parco Reale, per uno stop goloso.

Intanto prosegue l’iniziativa #ReggiaSpotify, il percorso musicale inaugurato qualche settimana fa. La nuova playlist dedicata alle sculture del Parco Reale è a cura del Direttore artistico dell’Orchestra da Camera di Caserta, Maestro Antonino Cascio.

La colonna sonora, nata da un’idea del Direttore, Tiziana Maffei e intitolata “Musica & Mito“, è ispirata alle sculture a soggetto mitologico e musicale del Parco Reale e del Giardino Inglese.

L’arte statuaria del Museo verde è fortemente connotata da strumenti musicali. Dalla lira e dal flauto viene tracciato un percorso che, attraverso la ricostruzione dello strumentario e della musica greca antica, giunge ai suoni del Novecento.