Reggia Reggia, domenica mattina il via della settima edizione della mezza maratona di Terra di Lavoro

Reggia Reggia, fra poche ore la settima edizione della mezza maratona di Terra di Lavoro

Manca sempre meno alla settima edizione della Reggia Reggia, la mezza maratona di Terra di Lavoro che partirà la mattina del 21 novembre. L’edizione del Restart, che torna in auge dopo l’anno di assenza a causa della pandemia di Covid-19 e che sarà valida per il campionato nazionale sordi. La comunità podistica ha accolto con gioia il ritorno della gara casertana, ottenendo un ottimo risultato sotto il profilo della partecipazione: saranno 1518 gli atleti a sfidarsi per le strade di Caserta, Casagiove e San Nicola la Strada.

“Un dato entusiasmante – esordisce Angelo Di Carluccio, pezzo importante dell’organizzazione dell’evento essendo parte della ASD Reggia Running – ringraziamo l’entusiasmo del mondo sportivo per questa manifestazione. Auspichiamo anche una grande partecipazione da parte della cittadinanza, che domenica mattina, così come sabato per gli stand che saranno presenti alla flora, dovrebbe gioire per questa grande festa che comprenderà circa 3000 persone aggiungendo gli accompagnatori agli atleti in gara”.

Di Carluccio non perde occasione di considerare la Reggia-Reggia come un’occasione di riscatto per la nostra città e invita la cittadinanza a collaborare: “Il mio appello è di non utilizzare l’auto dalle 7.30 alle 13, per consentire al meglio lo svolgimento della gara. Ma soprattutto, invito loro ad accorrere in strada per applaudire gli atleti che passeranno per le nostre strade”.