Regione Campania, ci si prepara per le Elezioni Comunali 2024. Alla sfida di giugno interessati 167 Comuni

Ballottaggio delle elezioni comunali, affluenza in netto calo
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Si vota in un solo capoluogo di provincia, Avellino, per gli altri capoluoghi invece si aspetta il 2026

Il 30,4% dei comuni della Campania andranno al voto: questa primavera, il 9 giugno 2024, si svolgerà un appuntamento essenziale per la classe politica campana, le elezioni comunali. I comuni votanti sono 167, diciotto dei quali con popolazione legale superiore alla soglia dei 15.000 abitanti con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno.

In sintesi, i numeri delle elezioni nella regione sono i seguenti:
-comuni al voto: 167 su 550 comuni campani (30,4%)
-comuni >15.000 ab: 18 su 167 (10,8%)
-comuni ≤15.000 ab: 149 su 167 (89,2%)

glp-auto-336x280
lisandro

Si vota in un solo capoluogo di provincia, Avellino. Nel 2026 sarà il turno degli altri capoluoghi: nel 2021 si sono svolte le elezioni amministrative a Napoli, che vanno visto Gaetano Manfredi eletto sindaco a Napoli, e a Salerno, Benevento e Caserta, sono stati riconfermati Vincenzo Napoli, Clemente Mastella e Carlo Marino, rispettivamente.

Ma il prossimo anno le amministrative ci saranno anche in comuni come Casoria, che conta più di 70mila abitanti, Castellammare di Stabia, 62mila cittadini, Torre Annunziata, 40mila, Aversa, 50mila, Bacoli, Capaccio, Castel Volturno, Nocera Superiore, Sarno, Sant’Antimo, San Giuseppe Vesuviano, tutte realtà popolose e politicamente significative.

In questi comuni densamente popolati, vige il sistema uninominale a doppio turno – con ballottaggio -. Con questo sistema, noto anche come maggioritario, un candidato deve ottenere almeno la maggioranza assoluta (50% + 1) per essere eletto durante il primo turno. Nel caso in cui nessun candidato raggiunga questo risultato, viene indetto un secondo turno di votazioni.

Tra le province con il maggior numero di comuni votanti troviamo al primo posto Salerno – con 47 comuni -, segue Avellino – con 41 – e Caserta, Napoli e Benevento con rispettivamente 31, 23 e 25 comuni votanti.

Fonte www.ancicampania.it