Regione Campania, consegnati 150 nuovi autobus per il trasporto pubblico locale. Obiettivo rinnovare l’intero parco circolante entro due anni

Sciopero del trasporto

Napoli – Questa mattina sono stati consegnati 150 autobus nuovi acquistati dalla Regione Campania che saranno dati in gestione alle aziende di trasporto pubblico su tutto il territorio regionale, da Eav ad Air a Busitalia ed in modo particolare a Ctp.

I veicoli sono stati prodotti da Industria Italiana Autobus, Socom e Iveco e fanno parte dei un investimento  totale di 230 milioni di euro finalizzato all’acquisto entro i prossimi 2 anni di 1000 autobus per andare a rinnovare l’intero parco circolante in Campania con mezzi più moderni ed attenti all’ambiente.

Lo scorso mese di giungo sono stati consegnati 50 nuovi autobus, in primavera è prevista la fornitura di ulteriori 71 mezzi, mentre oltre 200 sono già in produzione e verranno consegnati entro il 2020. Inoltre è in corso la gara per l’acquisto di altri 500 autobus.

“Entro i prossimi 2 anni avremo rinnovato in Campania tutto il parco mezzi pubblici su gomma, che sarà il più moderno e sostenibile d’Italia. – ha dichiarato con toni trionfalistici il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, presente alla cerimonia di consegna – È uno sforzo gigantesco, oltre 230 milioni di investimenti, che oltre a garantire migliori servizi per i cittadini, a minore impatto ambientale, produce lavoro a tanti addetti e aziende del settore”.