Rete Ferroviaria Italiana (RFI) dona a Caserta 50 rastrelliere per biciclette

Caserta – Circa cinquanta rastrelliere per biciclette saranno installate in piazza Garibaldi, nelle immediate vicinanze dell’ingresso della stazione ferroviaria. L’iniziativa è il risultato di una fruttuosa collaborazione che si è stabilita tra Comune di Caserta e Rete Ferroviaria Italiana (RFI), che da tempo sta lavorando per la riqualificazione e il decoro dell’intera piazza. E sarà proprio RFI a donare queste nuove postazioni per il parcheggio delle biciclette.

Uno strumento utilissimo che si inserisce perfettamente nell’ambito del progetto di riqualificazione e di riordino di piazza Garibaldi, già iniziato da parte del Comune e coordinato dal vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici, Francesco De Michele. L’acc

Piazza Garibaldi - Caserta
Piazza Garibaldi – Caserta

ordo, che inizialmente porterà all’installazione di queste nuove cinquanta rastrelliere ma in futuro potrà riguardare altri interventi per il completo recupero dell’area a ridosso della stazione, è stato siglato stamani presso la sede del Comune, dove il sindaco Carlo Marino, accompagnato nell’occasione dal consigliere comunale Antonio Ciontoli, che molto si è speso per questa iniziativa, ha incontrato il capo ufficio dell’Unità territoriale Nord-Est Caserta di RFI, Diego Salvatore Barra, e gli altri rappresentanti della delegazione, Vincenzo Mainini e Salvatore Maisto. A questo punto sarà compiuto un sopralluogo sul posto alla presenza dei tecnici di RFI e del Comandante della Polizia Municipale, Luigi De Simone, e poi verranno collocate le rastrelliere.

RFI, dal canto suo, si è detta disponibile a proseguire il lavoro di riqualificazione di alcune aree vicine alla stazione, mostrando la chiara volontà di collaborare per migliorare il decoro e la condizione generale di piazza Garibaldi.

“Con questa iniziativa – ha spiegato il sindaco di Caserta, Carlo Marino – compiamo un altro passo avanti importante, avvicinandoci al raggiungimento di un duplice obiettivo: ridare decoro a piazza Garibaldi e implementare il sistema di mobilità sostenibile in città. Di questa donazione voglio ringraziare RFI, che nell’occasione ha mostrato grande sensibilità oltre a ribadire l’intenzione di voler collaborare per un complessivo miglioramento della zona. Nell’area prossima alla stazione ferroviaria è già in atto un progetto di riqualificazione realizzato dal Comune di Caserta, che presto ridefinirà in maniera molto più ordinata ed ecocompatibile la mobilità di ingresso in città”.

Loading...