Rfi, linea Caserta-Foggia: modifiche alla circolazione treni per lavori di potenziamento infrastrutturale

Ripresa circolazione dei treni tra Caserta e Cancello
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Dalle 21.20 di lunedì 22 alle 5.55 di giovedì 25 maggio. Interessati treni regionali e a lunga percorrenza, collegamenti garantiti da servizio sostitutivo con bus

Investimento complessivo di circa 730mila euro

Modifiche al programma di circolazione dei treni sulla linea Caserta – Foggia dalle ore 21.20 di lunedì 22 maggio alle ore 5.55 di giovedì 25 maggio per lavori di potenziamento infrastrutturale di Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS) nel tratto tra Pontecasalduni e Solopaca.

glp-auto-336x280
lisandro

LE MODIFICHE – Nel dettaglio, i treni della lunga percorrenza delle relazioni Milano Centrale/Roma Termini/Caserta/Benevento – Foggia/Bari/Lecce subiranno cancellazioni totali/parziali e saranno sostituiti con bus tra le stazioni di Benevento e Caserta. I treni regionali delle relazioni Benevento – Caserta – Napoli Centrale/Roma Termini saranno cancellati tra le stazioni di Benevento e Solopaca/Telese. I collegamenti con/da Benevento saranno garantiti da un servizio sostitutivo con bus.

I LAVORI – Gli interventi prevederanno l’impermeabilizzazione e il miglioramento sismico dei ponti ai km 119+570 e km 121+552 nel tratto tra Pontecasalduni e Solopaca, attività che vedranno l’impiego di 45 persone tra dipendenti di RFI e ditte appaltate, per un impegno economico complessivo di circa 730mila euro.

I canali di vendita sono già aggiornati con le ultime modifiche, mentre il programma di circolazione dei treni è disponibile nelle stazioni e consultabile sul sito di RFI e sui canali web delle imprese ferroviarie.