RipartiamoRosè, a Vaccheria di Caserta con i vini rosati di Campania

RipartiamoRosè, a Vaccheria di Caserta con i vini rosati di Campania

RipartiamoRosè, l’incontro per conoscere i vini rosati della Campania a tavola

Giovedì 25 Giugno alle ore 19.30 riprendono gli eventi di narrazione enogastronomica presso il ristorante Pane&Acqa Bistrot Napoletano di San Leucio di Caserta, con l’inaugurazione degli spazi esterni nell’ampia terrazza.

RipartiamoRosè è un evento per introdurre i vini sempre più protagonisti dell’estate mediterranea, ovvero i rosati, che con leggerezza, brio, versatilità, possono ben accompagnare i piatti della nostra tradizione estiva o  gli aperitivi e gli antipasti delle sere nella bella stagione; al mare, in collina o in città. Approfondiamo, quindi,  questo splendido e non troppo conosciuto aspetto del vino con un evento degustativo  sui vini rosati della Campania, insieme ai produttori, con il primo di una serie di eventi che accompagneranno  i mesi estivi  presso la terrazza del  Pane&Acqua Bistrot Napoletano a Vaccheria di San Leucio, sempre di più casa dello storytelling del buono della nostra regione.

Nel pieno rispetto delle norme in vigore anticovid, l’evento sarà aperto ai primi 40 prenotati, con tavolini distanziati ben oltre un metro. Oltre ai produttori sono previsti gli interventi del giornalista enogastronomico Carlo Scatozza e del Sommelier Salvatore Landolfo. Intrattenimento  musicale a cura dello chansonnier Peppe Licciardi.

I vini in degustazione sono, per questo primo appuntamento, espressione di tre diverse province della Campania- Dal Sannio Dop e segnatamente da Guardia Sanframondi ci saranno i rosati della Coop La Guardiense, la maggiore realtà vitivinicola  della Campania che ha  come enologo consulente Riccardo Cotarella supportato da Marco Giulioli, da Montecorvino Rovella, uno dei borghi della Igp  Colline Salernitane,  arriva  Viticoltori Lenza, con il produttore Guido Lenza, mentre  gli “onori di casa” casertani  sono della Cantina Vigne Chigi e del suo vignaiolo Peppe Chillemi da Pontelatone.

In degustazione  5  aspetti di rosato:

Quid Spumante Aglianico Rosato Brut  La Guardiense
Gabry  Igp Colli di Salerno Aglianico Rosato frizzante secco  Viticoltori Lenza
Vale  Igp Colli di Salerno Aglianico Rosato  Viticoltori Lenza
Ambrarosa  Sannio dop Aglianico Rosato La Guardiense
Rosa Canina Rosato di Pallagrello Nero Vigne Chigi

In abbinamento, serviti al tavolo in monoporzione. gli antipasti del Pane&acqua Bistrot Napoletano, dal tagliere di salumi e formaggi alle alici ripiene, provola, scapece di zucchine a doppia consistenza  fino alla montanara con salmone cotto a freddo con burrata e lime.

Ingresso esclusivamente su prenotazione ( max gruppi di 4 prenotabili insieme) al numero 3317422774   fino ad esaurimento posti al costo di € 10 a persona.  Per coloro che sceglieranno dopo di  restare a cena, sconto 10 € dal conto finale.

Pane&Acqua Bistrot SS87, 63,  Caserta.