Risotto con pancetta e funghi

risotto con funghi e pancetta

Cari cuochi e cuoche, oggi vi presento un bel piatto saporito. Il marito viziato poco gradisce il riso, ma, alla pancetta non sa dire di no!

Ricetta per 4 persone:
350 gr di riso per risotto, 300 gr di funghi Champions, due belle cipolle di Tropea, 3 litri circa di brodo vegetale (no dado, mi raccomando, solo carote, sedano, cipolle, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, olio e un pizzico di sale, cotto un oretta ), 100 gr di parmigiano grattugiato e, a piacere, un paio di cucchiai di burrata.

Preparazione: pulire, lavare e affettare sottili le cipolle, in una capiente padella a bordi alti, unirle a 5 cucchiai di olio, aggiungere la pancetta e far ammorbidire a fuoco basso. Intanto scaldare il brodo (io lo avevo preparato la sera prima) ed eliminare le verdure (si possono frullare e consumarle come un passato).

Aggiungere in padella i funghi sminuzzati, continuare la cottura ancora una decina di minuti. Unire il riso, farlo tostare sempre mescolando, e, aggiungere un paio di mestoli di brodo. Solo adesso aggiustare di sale, in quanto la pancetta ne rilascia un bel po’. Finire la cottura aggiungendo brodo necessario. A fuoco spento, mantecare con un filo di olio e il parmigiano. Decorare alla fine con la burrata… veramente saporito, lo dice anche il marito viziato!!