Ritrovato il cadavere di un 45enne nel fiume Volturno: mistero sulle cause del decesso

Un tratto del fiume Volturno

Pietravairano (Caserta) – Giallo nel fine settimana a Pietravairano, dove nelle acque del fiume Volturno è stato rinvenuto sabato mattina il cadavere di un uomo. A fare la terribile scoperta sarebbe stato un pescatore. Le forze dell’ordine si sono recate immediatamente sul luogo del ritrovamento ed hanno avviato le indagini ed i controlli per capire chi fosse la persona deceduta.

Dopo diverse verifiche la conferma: la salma appartiene al 45enne Arturo I., commerciante di Piedimonte Matese scomparso da casa uno/due giorni prima del ritrovamento. Questa è però di fatto l’unica certezza su questo difficile caso: l’autopsia e le ulteriori indagini potranno dire di più sulla morte del 45enne, al momento completamente avvolta nel mistero. L’uomo potrebbe essere stato vittima di un incidente o di un’aggressione.