Il Rotary Club Caserta Luigi Vanvitelli ha consegnato tre onorificenze Paul Harris

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il Rotary Club Caserta Luigi Vanvitelli, guidato dal presidente Gianluca Parente, ha recentemente celebrato una serata speciale nella loro sede per onorare tre soci che si sono distinti durante l’anno guidato dal past president Giuseppe Pilato. Durante l’evento, sono state conferite tre prestigiose onorificenze Paul Harris come riconoscimento per l’eccezionale impegno e la determinazione dimostrati da questi soci nel contribuire alle attività del club.

In un gesto di profonda gratitudine, il presidente Pilato ha personalmente consegnato le spille distintive agli amici soci, celebrando il loro straordinario contributo.

glp-auto-336x280
lisandro

Una delle onorificenze Paul Harris è stata accordata alla socia fondatrice Adele Vairo. Il presidente Pilato ha sottolineato che questo importante riconoscimento è stato conferito alla socia per il suo significativo contributo nella promozione del Rotary Club Caserta Luigi Vanvitelli e nell’coinvolgimento dei numerosi soci in tutte le attività professionali da lei guidate. Grazie al suo impegno costante e agli elevati standard di eccellenza, Adele Vairo è ora la quinta ricevente del premio Paul Harris, consolidando ulteriormente il suo ruolo di punta di diamante del club e di unico riferimento presso il Distretto 2101.

Ignazio Dimino è stato insignito dell’onorificenza Paul Harris per la seconda volta, in virtù del suo ruolo fondamentale come segretario del club. Dimino ha svolto il compito di segretario con grande dedizione e pazienza, sostenendo e talvolta sopportando Pilato durante tutto l’anno di presidenza. Il ruolo di segretario è notoriamente delicato e impegnativo, ma Dimino è riuscito ad affrontarlo con notevole professionalità.

Anche a Vincenzo Caserta è stata conferita la prestigiosa onorificenza Paul Harris per la seconda volta, per il suo straordinario impegno nell’organizzazione e supporto del Progetto distrettuale “Sostenibilità ambientale e solidarietà”. Caserta si è distinto per la sua dedizione e sacrificio nell’avanzare questo importante progetto, dimostrando un forte impegno verso i valori del Rotary.

L’opportunità di premiare i Paul Harris è stata offerta grazie all’incontro con Salvatore Minieri, autore del nuovo e approfondito libro “Pane e veleno“, tenutosi nel pomeriggio presso il Teatro del Buon Pastore. L’evento, organizzato dal Liceo Manzoni di Caserta con il patrocinio del Rotary Club Luigi Vanvitelli e dell’Inner Wheel Caserta Luigi Vanvitelli, presieduto da Anna Di Felice, e del Rotaract Luigi Vanvitelli, guidato da Davide Militerni, è stato seguito da una piacevole cena al ristorante Bouganville dell’Hotel dei Cavalieri. Durante il conviviale, alla presenza dello stesso autore, dei soci e di alcuni ospiti, si è svolta la solenne cerimonia di consegna dei prestigiosi riconoscimenti.