Rotary Club e PNRR al centro del convegno da Confindustria Caserta il 31 maggio

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza sarà al centro dell’ interessante confronto tra esperti promosso dal Club Rotary Caserta “Luigi Vanvitelli” di cui è presidente Vincenzo Caserta, che avrà luogo presso la sede di Confindustria Caserta, martedì 31 maggio, con inizio alle ore 15:00.

L’incontro dal titolo “La Provincia di Caserta all’appuntamento con il PNRR” vede la collaborazione degli altri sette sodalizi casertani: Rotary “Terra di Lavoro 1954”, Caserta “Reggia”, Aversa “Terra Normanna”, Sessa Aurunca, “Capua Antica e Nova”, Maddaloni Valle di Suessola; Alto Casertano -Piedimonte Matese; e del Club Rotary Valle Telesina.

Dopo i saluti del presidente del Rotary Club Luigi Vanvitelli Vincenzo Caserta, del presidente di Confindustria Beniamino Schiavone e del Sindaco del capoluogo Carlo Marino, ci saranno gli interventi di Sasà Striano del Rotary Club Aversa Terra Normanna; Francesco Matacena, presidente RC Aversa Terra Normanna e Alessandro Falco di Confindustria Caserta.

Sul tavolo dei relatori personalità ed esperti del settore: Manuela Lucchese, docente dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” parlerà di “Istruzione e Ricerca nel PNRR:

Le direttrici del cambiamento anche alla luce degli obiettivi della Sostenibilità dell’Agenda 2030”; Fabio Anatriello del Rotary Capua Antica e Nova si soffermerà su: “La riforma fiscale e le novità in materia alla luce del PNRR”; Stefano Martucci della BCC Terra di Lavoro relazionerà su “Ruolo del Credito cooperativo nel PNRR”.

Previsti altresì gli interventi di Francesco Fossari, Amministratore Delegato di Fefè Napoli e dell’assessore all’agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo. Al termine sarà offerto un light lunch.