Rubano 500 euro di merce in un supermercato, arrestate due donne italiane

Capua, Santa Maria Capua Vetere (Caserta) – I carabinieri della stazione di Capua in collaborazione con gli agenti della locale Polizia Municipale, hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato in concorso la 35enne Antonietta Fedele e la 43enne Immacolata Petrozzi. Le donne, tutte e due napoletane, sono entrambe pregiudicate. I militari dell’Arma hanno sorpreso le due sul fatto in un supermercato di Santa Maria Capua Vetere, poco prima della chiusura: le donne avevano appena rubato cosmetici dagli scaffali per un valore complessivo di 500 euro.

Appena uscite dal supermercato le due ladre, accorgendosi della presenza dei carabinieri, hanno provato a fuggire a piedi ma sono state bloccate poco dopo. C’era anche un terzo complice che aspettava le due donne a bordo di un’autovettura, ma quest’ultimo è riuscito inizialmente a scappare salvo poi essere identificato e deferito in stato di libertà.

Antonietta Fedele e Immacolata Petrozzi sono state invece trattenute presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa di essere giudicate con rito direttissimo.

Loading...