Rumeno ricercato per furto aggravato nel suo paese, arrestato a Casagiove

I Carabinieri della Stazione di Casagiove (CE), in questo centro, hanno proceduto all’esecuzione di un mandato d’arresto europeo,  emesso dalla Romania nei confronti di T.N.C., rumeno, cl. 1983, domiciliato a Napoli, ricercato per il reato di furto aggravato commesso nello stato di provenienza.

L’uomo, sottoposto a controllo dai militari dell’Arma, ha esibito una patente di guida contraffatta, motivo per cui è stato accompagnato in Caserma dove, a seguito di immediati accertamenti, è risultato destinatario della predetta misura.

L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Napoli.