A Salerno la seconda sconfitta in campionato per la Mondo Camerette One Team Basket Caserta

SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Seconda sconfitta nel campionato di C-gold campano per la Mondo Camerette One Team Basket Caserta. Al PalaSilvestri gli ospiti cedono per 86-77 ai padroni di casa guidati da uno straordinario Bat’ka che con 27 punti mette tutti in fila nel tabellino.

Buona partenza dei padroni di casa che subito piazzano il primo parziale di 7-2. Pronta riscossa dei rossoblù con Delic che sigla il primo sorpasso con una bomba (7-9). Da qui in poi si svolge una partita con errori su entrambe le sponde, con i padroni di casa leggermente più precisi al tiro. Una bomba di Di Napoli, entrato all’8′ segna il 21-20 e la partita scivola verso la fine della prima frazione sul putneggio di 23.20.

zarrillo-dr

Zampa apre la seconda frazione con una bomba (26-20) e Salerno sembra piazzare un primo break. I ragazzi di coach Monteforte però reagiscono con Jordan (31-25) e una magia di Di Napoli, in contropiede, con tiro libero aggiuntivo accorcia di molto le distanze (31-30). Ancora tanti errori su entrambi i lati del campo, qualcuno in più per gli ospiti che, in ogni caso, con un gancio di Delic (35-36), segnano un nuovo sorpasso. Si spegne però la luce per i rossoblù e i padroni di casa prendono il sopravvento nel finale di tempo. A nulla vale il time-out chiamato dallo staff tecnico ospite ad 1′ dal termine. A metà gara il tabellone segna 42-37.

La terza frazione vede il One Team cercare di recuperare lo svantaggio e dopo 2′ Nacca in contropiede accorcia le distanze (44-41). Nel frattempo la Power Basket Salerno alterna difesa a zona e quella a uomo e i risultati non si fanno attendere. Ospiti con le polveri bagnate mentre Batka con una bomba segna il nuovo break (47-41). Coach Monteforte chiama time-out, entra DI Napoli e “affetta” la difesa con un paio di entrate concluse con una bomba da 3 (51-48). Nonostante una prevalenza a rimbalzo dei padroni di casa, la frazione va avanti sulle note dell’equilibrio. Sul finale gli arbitri fischiano uno sfondamento molto dubbio a Puoti e la frazione finisce sul 60-55.

Inizia l’ultimo quarto e Cecere da sotto accorcia le distanze (62-58) ma un’azione da 4 punti di Trapani sul lato opposto del campo ristabilisce le distanze (66-58). La Mondo Camerette alterna la marcatura a uomo a quella a zona ma l’inerzia a favore dei padroni di casa non cambia. La partita scivola via, nonostante gli ospiti tentino il tutto per tutto per rimetterla in piedi, ma i troppi errori in attacco segnano un divario che si apre sempre di più. 86-77 il punteggio finale.

Tabellino:

Power Basket Salerno 86 – 77 Mondo Camerette One Team Basket Caserta

Power Basket Salerno: Polisetti n.e, Grimaldi n.e., Chaves 14, Melillo 6, Zampa 5, Ferretti 14, D’Amico n.e., De Leo 2, Batka 27, De Angelis 5, Trapani 13. Allenatore: Menduto

Mondo Camerette One Team Basket Caserta: Buono n.e., Cecere 9, Rogers 14, Olivetti 2, Puoti, Zagaria n.e., Delic 23, Nacca 7, Di Napoli 22, Vanacore n.e., Basile, Sorbo n.e. Allenatore: Monteforte.