Salvatore Somma del Club Scherma San Nicola vince la prova maschile Under17 e Under20

Salvatore Somma del Club Scherma San Nicola vince la prova maschile Under17 e Under20
SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

La scherma regionale torna in pedana al PalaVesuvio per la seconda prova regionale di spada Cadetti e Giovani valida per la qualifica alla prova nazionale della zona Centro-Sud che andrà in scena a Salsomaggiore.

L’allievo del maestro Mario Renzulli ha avuto la meglio in finale su Giovanbattista Carignani della Napoli Milleculure con il punteggio di 15-9. In precedenza il portacolori del Club Scherma San Nicola aveva superato Giovanni Maria Lombardo della Napoli Milleculure 15-12 in semifinale; mentre Carignani aveva battuto Andrea Triunfo del Club Schermistico Partenopeo 15-7. Ai piedi del podio si è fermato Andreas Heim del Posillipo; Danilo Di Lillo di San Nicola termina sesto; Niccolò Intartaglia della Giannone si classifica al settimo posto ma è anche il migliore tra i  Cadetti; Marco Gatto del Circolo Scherma Misuraca completa la top8 della giornata.

zarrillo-dr

Anche la prova di spada femminile porta la firma del Club Scherma San Nicola che fa en plein con Arianna Agata. Si classifica seconda Giovannella Somma del Circolo Posillipo che nell’ultimo atto vede sfumare il primo posto per una sola stoccata: la finale termina 15-14.

La vincitrice precedentemente aveva superato Maria Chiara Bernardis del Posillipo che però, con la vittoria allo spareggio sulla portacolori del Club Scherma San Nicola Ludovica Di Martino, è la miglior cadetta della giornata; mentre nell’altra semifinale Giovannella Somma batte Di Martino di San Nicola 15-12. Al quinto posto si è fermata Alessandra Vinciguerra della Nedo Nadi; Adriana Manna del Posillipo è arrivata sesta; si è posizionata settima Greta Grisanti della Nedo Nadi e ottava Gaia Leonelli del Posillipo.