San Nicola la Strada, l’appello della Polizia Municipale ai cittadini a limitare le uscite ai supermercati

Nessun caso di contagio da Covid-19 a San Nicola la Strada per adesso, e a quanto pare non è del tutto una situazione fortuita, come ci spiega Albero Negro, Comandante della Polizia Municipale del Comune.

Devo sinceramente fare un plauso ai cittadini di San Nicola, per il loro senso di responsabilità. Non si vedono tante persone in strada e voglio dire io grazie a coloro che hanno preso davvero alla lettera le indicazioni contenute nei vari decreti ministeriali, in questo modo non solo arginano di gran lunga la possibilità di un contagio, ma anche facilitano il nostro lavoro”

“Il mio incarico a San Nicola – continua il Comandante – non ha lunga durata, ho ricoperto l’incarico solo poche settimane fa, ma posso già dire di aver trovato un corpo di colleghi seri e con una grande abnegazione al lavoro.

Al momento siamo tredici unità più il comandante, i nostri turni vanno dalle  7.45 alle 20.30, ma in questo momento emergenziale ho chiesto loro di prolungare anche l’orario di servizio e nessuno si è tirato indietro.

Un dato importante riguarda coloro che sono rientrati da fuori, un numero esiguo che però si sono autodenunciati e posti in isolamento.

Come Polizia Municipale facciamo anche  controlli telefonici, ai numeri fissi, per poter monitorare l’avvenuta quarantena.

Ultima difficoltà riguarda i DPI, mascherine e guanti. Purtroppo, com’è normale che sia, stanno terminando e qualora non arrivasse un adeguato rifornimento, non voglio mandare i miei uomini in strada allo sbaraglio. Speriamo di esserne muniti quanto prima”.

“Infine – conclude Negro – l’ultimo appello è per i cittadini, grazie a tutti, come già detto,  vi chiediamo però di limitare le uscite ai supermercati, invitandovi ad  organizzare meglio, provando a fare spese più sostanziose per ridurre il numero delle persone in strada e in un luogo chiuso, che per quanto necessario è potenzialmente rischioso. Un solo piccolo sforzo in più”.