Era di San Nicola la Strada il poliziotto che si è tolto la vita

Un altro suicidio tra le forze armate, un’altra vita spezzata, un altro uomo cha deciso l’estremo gesto. Aveva 43 anni il poliziotto di San Nicola la Strada che si è sparato mentre si trovava a trascorrere un periodo di formazione presso la Scuola della Pubblica Amministrazione a Roma.

Ferdinando Cecere stava seguendo un corso per diventare commissario, quando per cause ancora tutte da accertare avrebbe compiuto l’insano gesto. Un’intera comunità piombata nella disperazione quella di San Nicola, dove Ferdinando e la sua famiglia sono molto noti.

È il 54esimo morto suicida nelle forze di polizia dall’inizio dell’anno secondo le fonti del sindacato nazionale di polizia Fsp.

Ferdinando Cecere era anche stato ispettore presso l’ufficio del personale della Questura di Catanzaro. Restano da chiarire i motivi che abbiano spinto l’uomo a farla finita.

Loading...