San Potito Sannitico, contributi a fondo perduto a sostegno di commercianti e artigiani

Uno scorcio di San Potito

“Gli uffici comunali sono come sempre a disposizione dei potitesi per ogni chiarimento. Adesso è il momento di sostenere chi ha sofferto anche per la pandemia economica causata dal Covid”. A sostenerlo il primo cittadino di San Potito Sannitico Francesco Imperadore che, non trascurando nessuna opportunità per i suoi concittadini, è come sempre a lavoro per sostenere stavolta commercianti e artigiani.

È stato pubblicato difatti un Avviso per contributi a fondo perduto per le attività economiche commerciali e artigianali operanti nel Comune di San Potito Sannitico (CE) di cui al DPCM del 24 settembre 2020.

Sarà possibile presentare domanda entro il 20 gennaio 2021.

Attraverso un modulo di domanda, facilmente reperibile sul sito dell’Ente, sarà possibile beneficiare di contributi a fondo perduto per spese di gestione, in attuazione del DPCM del 24 settembre 2020 di ripartizione, termini, modalità di accesso e rendicontazione dei contributi ai comuni delle aree interne, a valere sul Fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali per ciascuno degli anni dal 2020 al 2022 pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 302 del 4 dicembre.