A San Tammaro la gara ciclistica “XXVI Medaglia d’oro Maria SS. della Libera – Memorial Angelo Gravino”

San Tammaro – Adesso è ufficiale, si terrà domenica 19 Aprile 2020 a San Tammaro (Caserta) la gara ciclistica per la categoria Allievi denominata “XXVI Medaglia d’oro Maria SS. della Libera” – “ Memorial Avv. Angelo Gravino”, indétta  ed organizzata dall’Asd Polisportiva Maria SS. della Libera e S.Tammaro.

Il Presidente Giuseppe Seulo (Comp. Commissione Nazionale Federazione Ciclistica Italiana – Direttore di Corsa Regionale) coaudivato dai vice Giuseppe Vastante e Carlo Valletta, dal Segretario Vincenzo Campaniello, dal Tesoriere Pasquale Ottalano , dai Consiglieri Salvatore Saputo e Gaetano Valletta, dai Presidenti Onorari Avv. Rossella Bovienzo, Dott.ssa Carmela Mascolo, Prof. Dott. Domenico De Lucia e dai soci Rosa Vitale, Antonietta Piccerillo, Maria Verrillo, Raffaele Gazzillo, Antonio Iadicicco. La gara sarà valida anche quale prima prova del prestigioso “Premio Antonio Leggiero”.

La manifestazione, storicamente dedicata , con devozione, alla Splendida Mamma Celeste, Maria SS. della Libera, Speciale Protettrice del Comune di San Tammaro, per l’edizione 2020, ad essa è stato abbinato, il “Memorial Avv. Angelo Gravino”, dedicato alla memoria dell’avvocato Gravino uomo di cultura e  vice presidente della storica “Polisportiva Domenico Bovienzo”, una delle più antiche della Campania,  che negl’anni passati, senza ombra di dubbio, era nelle elité delle società ciclistiche campane per le qualità, valenza e stile delle gare organizzate.

La scelta della data non è a caso. Infatti, per volontà del Consiglio Direttivo, probabilmente, riusciremo a riportare in auge una vecchia tradizione cioè quella della gara ciclistica a San Tammaro “all’ottava di Pasqua” .

L’asd Pol. Maria SS. della Libera e S.Tammaro è già a lavoro per poter allestire ed organizzare al meglio una gara che riteniamo essere di grande valenza sportiva. Un evento, che vogliamo condividere con le istituzioni e con l’intera cittadinanza. La realizzazione dello stesso ci comporterà non pochi sacrifici, li faremo con la consapevolezza ed in piena armonia e letizia con lo scopo primario di portare lustro, notorietà ed importanza sportiva al nostro amato paese: San Tammaro.