Santa Maria C.V., l’associazione “Adotta la Città – Fermiamo il degrado” torna con un evento di raccolta rifiuti

In campo armati di guanti e sacchetti sabato mattina dalle ore 11 alle 12.30 i volontari saranno nella zona adiacente al Cimitero di Santa Maria Capua Vetere per inaugurare una serie di iniziative ecologiche ed ambientali sul territorio sammaritano, già in programma per le prossime settimane. “Una mattinata dedicata all’ambiente – dichiara Raffaele Aveta – per contribuire, anche attraverso piccoli gesti quotidiani, alla lotta al fenomeno della dispersione dei rifiuti nel territorio cittadino.

Attiviamoci per la nostra Santa Maria Capua Vetere, diamo un segnale di cambiamento! E’ l’occasione anche per coinvolgere cittadini e chiunque voglia dare il proprio contributo per restituire alla nostra città il decoro che merita”. E anche Giuseppe Pascale, giovane attivista dell’Associazione, aggiunge: “E’ importante preservare l’ambiente della Città in cui viviamo.

Donando un pò del nostro tempo possiamo contribuire a rendere il territorio sammaritano più pulito e vivibile”. All’iniziativa parteciperà anche il consigliere comunale Italo Crisileo. Inoltre, sono stati invitati a partecipare tutti i consiglieri comunali. L’evento di raccolta rifiuti e di pulizia delle strade si svolgerà nel rispetto delle misure di sicurezza per contenere il contagio da Covid-19 e, dunque, con l’utilizzo di mascherina e distanziamento.