Santa Maria Capua Vetere, Antonio Mirra chiude anche il cimitero e le attività istituzionali

Il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra, con un’apposita Ordinanza, ha preso due ulteriori provvedimenti finalizzati a minimizzare il rischio di contagio da Coronavirus che vanno ad aggiungersi alle misure che abbiamo riportato in un precedente articolo.

Il Comune dispone da oggi la chiusura del cimitero comunale ai visitatori fino al 3 aprile 2020 e la sospensione di tutte le attività istituzionali del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari fino al 25 marzo 2020.

Inoltre, lo stesso sindaco Antonio Mirra quotidianamente pubblica un aggiornamento per tenere informati i cittadini in merito all’evolversi dell’emergenza attraverso una video diretta sulla pagina Facebook Città di Santa Maria Capua Vetere.