A Santa Maria Capua Vetere la Giornata della Memoria con la marcia degli studenti

Gli studenti marceranno contro l'antisemitismo e per l'Ucraina Immagine di repertorio
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria, in ricordo delle vittime dell’Olocausto, della persecuzione e della deportazione degli Ebrei da parte dei nazisti e di altre vittime del nazifascismo.

Per commemorare la giornata l’Amministrazione Comunale di Santa Maria Capua Vetere, nella persona dell’Assessore all’Istruzione Avvocato Edda De Iasio, e gli Istituti Comprensivi cittadini hanno organizzato una manifestazione dal nome “I ragazzi in marcia per non dimenticare” che partirà, alle 9.30, dalla Villa Comunale per giungere fino al Largo Simonelli, nei pressi del Duomo.

sancarlolab-336-280
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

Gli alunni, accompagnati dalle loro docenti, durante la marcia, leggeranno brani e si esibiranno in canti sull’antisemitismo e contro l’attuale guerra in Ucraina. La giornata sarà un’opportunità per i giovani per riflettere sull’importanza della memoria collettiva e della responsabilità morale per evitare che in futuro accadano nuove tragedie.