Scarola e patate

Non solo pizza rustica, la scarola si presta a svariati connubi, tra cui anche con il polpo. Per sfruttare tutte le sue proprietà (è adatta per chi è a dieta o fa sport) e consigliabile consumarla cruda all’insalata, così da sfruttare tutte le vitamine e i sali veicolati da un buon olio di Iva extravergine.

Ricetta per 4 persone
1 scarola grande
3 patate
Mezzo spicchio di aglio
100 gr di olive nere di Gaeta
5 filetti di alici sottolio
Un pugno di capperi dissalati
Olio extra q.b

Preparazione:
In una grande padella a bordi alti, sminuzzare lo spicchio di aglio, le alici, i capperi e le olive snocciolate e far rosolare. Pulire lavare e tagliare in modo grossolano la scarola e unirla in padella aggiungendo un altro filo di olio e coprire. Cuocere a fuoco medio sempre rimestando, per circa 10 minuti e aggiungere le patate pelate e tagliate a tocchetti. Terminare la cottura fino all’ammorbidirsi di quest’ultima.Servire sia caldo che freddo.