Scomparso da ieri mattina da Santa Maria Capua Vetere un giovane di 19 anni, ritrovato a Teverola

Nicola Di Matteo

AGGIORNAMENTO: Nicola è stato ritrovato a Teverola mentre bighellonava per il paese. L’ha riconosciuto un amico di famiglia che lo ha subito condotto a casa. Il ragazzo sta bene, è solo in uno stato confusionale. Pare che ieri mattina abbia preso il treno e sia sceso alla stazione di Teverola per poi camminare senza sosta per le strade del paese.

Nicola Di Matteo ha 19 anni e soffre di depressione. Si è allontanato ieri mattina, 18 maggio alle 9.00 dalla sua casa di Santa Maria Capua Vetere in viale Consiglio d’Europa e non ha più dato notizie di sè.

Ero a scuola e l’ho lasciato a letto – ci racconta la signora Maria, la mamma di Matteo – anche suo fratello ha continuato a dormire e non si è accorto di nulla. Siamo preoccupati perchè negli ultimi tempi Nicola stava più male, soffre di stati depressivi ed è abituato a prendere il treno per spostarsi a Caserta, Napoli. A questo punto non sappiamo dove possa essere arrivato“.

Nicola molto probabilmente quando è uscito di casa indossava un giubbino nero ed è solito portare sempre un cappellino di lana nero, anche se fa caldo. Inoltre ha una cicatrice sul labbro superiore e il dente incisivo rotto, a causa di un incidente occorsogli la scorsa estate, particolari questi che lo rendono abbastanza riconoscibile. La famiglia intanto ha già inoltrato la denuncia di persona scomparsa presso gli uffici della Questura e si affida anche alle condivisioni sui social per ritrovare Nicola.

L’appello che in queste ore sta girando su Facebook:
Mio figlio Nicola Di Matteo si è allontanato da casa senza dare notizie. soffre di depressione. Siamo molto preoccupati. Chiunque abbia notizie mi contatti. Grazie.
338 3089769. Condividete”
.

E il popolo del web si è già messo all’opera.