Scoperto con 50 chili di sigarette di contrabbando in auto, arrestato quarantenne

Mondragone (Caserta) – Il fenomeno del contrabbando di tabacchi lavorati esteri è in costante crescita nell’ultimo periodo e di conseguenza gli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Caserta hanno incrementato i servizi per contrastare il commercio illegale di sigarette. Nell’ambito di questa attività i finanzieri della Compagnia di Mondragone hanno arrestato R.G., un quarantenne di origini napoletane scoperto mentre trasportava a bordo della sua auto 50 chili di sigarette di contrabbando a marchio “Compliment”.

L’episodio è avvenuto sulla SS 7 Bis Nola-Villa Literno,  dove le Fiamme Gialle hanno sottoposto a controllo la vettura trovando a bordo diversi cartoni pieni di sigarette di contrabbando già pronte per essere vendute. Il conducente è stato arrestato in flagranza di reato e messo a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, mentre i tabacchi lavorati esteri di contrabbando, che sarebbero finiti sul mercato illegale campano fruttando circa diecimila euro, sono stati sequestrati così come la vettura.