Scuole chiuse a Caserta per allerta meteo. Abbondante nevicata sulla città già dalle prime ore

AGGIORNAMENTO 27.02 ore 14:10: le scuole di Caserta resteranno chiuse anche martedì 27 febbraio 2018 e mercoledì 28 febbraio

Il Comune di Caserta ha diffuso un comunicato nel quale informa che “a causa del peggioramento delle condizioni meteo e delle previsioni per le prossime ore, oggi, lunedì 26 febbraio, le scuole di Caserta di ogni ordine e grado resteranno chiuse.” 

Fiocca in tutta la provincia di Caserta e sono numerosi i Comuni che hanno preso decisioni analoghe. Gli alunni restano a casa anche a Marcianise, Aversa, Maddaloni, Mondragone, Sessa Aurunca, San Nicola la Strada e Parete.

La Protezione civile della Regione Campania già ieri sera aveva diramato un avviso di criticità per “anomalia termica negativa” a partire dalla mezzanotte. In particolare, si prevedono nevicate anche in pianura con gelate persistenti. Le temperature subiranno una sensibile diminuzione. Le precipitazioni nevose si attenueranno al partire dal pomeriggio e la criticità terminerà alle 23.59 di stasera.

La Protezione civile della Campania raccomanda alle autorità competenti di prestare attenzione alle fasce fragili della popolazione anche con l’individuazione di aree di accoglienza per i senza fissa dimora e alle persone sottoposte a particolari cure sanitarie che non possono interrompere i trattamenti, come già evidenziato nella nota inviata ieri agli enti interessati in cui si sottolinea anche la necessità di individuare edifici e le strutture pubbliche, come ospedali, scuole, uffici comunali, etc…) che ricadono nelle aree maggiormente esposte al rischio neve e gelate per adottare le azioni necessarie per valutare e prevenire eventuali disservizi.