Scuole, Magliocca annuncia progetti per otto istituti della provincia

“Ecco otto progetti per il piano scuole: così mettiamo in sicurezza gli istituti scolastici della provincia di Caserta”.

Il Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca presenta la strategia per ammodernare e mettere in sicurezza le scuole superiori casertane.

“Abbiamo presentato alla Regione otto progetti per più di 22 milioni che prevedono lavori per la messa a norma antincendio, adeguamento sismico, e ricostruzione di corpi di fabbrica, presso istituti scolastici di nostra competenza. Vogliamo che gli studenti casertani abbiano scuole sicure e moderne: è un loro diritto e un nostro dovere. Questa sarà la nostra sfida”.

La Provincia di Caserta ha partecipato all’avviso pubblico per la Formazione del Piano Triennale di Edilizia Scolastica (P.T.E.S.) della Regione Campania 2018/2020 e per la formazione di una graduatoria per la concessione di contributi straordinari per la messa a norma antincendio (D.D. n.620 del (04/06/2018), adeguamento sismico, demolizione e ricostruzione di corpi di fabbrica, presentando otto progetti di interventi tecnici, approvati dall’Ente, presso i seguenti istituti scolastici superiori:

1) Liceo Statale “A. Manzoni” di Caserta:

Il progetto prevede interventi finalizzati all’adeguamento strutturale e funzionale dell’intero edificio, mediante lavori di miglioramento sismico e messa a norma degli impianti tecnologici esistenti per garantire i livelli di sicurezza previsti dalla normativa vigente, per un importo complessivo del finanziamento pari ad € 3’198’978,9;

2) Liceo Classico “Cirillo” di Aversa:

Il progetto prevede interventi finalizzati all’adeguamento strutturale e funzionale dell’intero edificio, mediante interventi di miglioramento sismico e messa a norma degli impianti tecnologici esistenti per garantire i livelli di sicurezza previsti dalla normativa vigente, per un importo complessivo del finanziamento di € 3’081’606;

3) Liceo Statale “G. Galilei” di Piedimonte Matese:

Il progetto prevede interventi finalizzati all’adeguamento sismico e impiantistico elettrico ed illuminotecnico, per un importo complessivo del finanziamento pari ad € 3’600’000;

4) I.P.I.A “G.Marconi” di Vairano Patenora:

Interventi finalizzati al recupero strutturale di ambienti degradati e non conformi sismicamente, conferendo all’intero stabile migliore attrattività, per un importo complessivo del finanziamento di € 2’499’912;

5) Istituto Industriale “G. Caso” di Piedimonte Matese:

Interventi finalizzati all’adeguamento sismico e impiantistico elettrico ed illuminotecnico, per un importo complessivo del finanziamento pari ad € 3’200’000;

6) Liceo Scientifico “Nino Cortese” di Maddaloni:

Interventi finalizzati al soddisfacimento delle norme CEI del settore impiantistico e delle norme legate ai VV.F., rinnovo architettura strutturale impiantistica dell’impianto elettrico, per un importo complessivo del finanziamento di € 970’426;

7) Liceo Artistico San Leucio di Caserta:

Interventi finalizzati all’adeguamento sismico dei corpi A + B, demolizione e costruzione del corpo D, per un importo complessivo del finanziamento pari ad € 5’529’381,44;

8) Liceo Scientifico “Galilei” di Mondragone:

Interventi finalizzati alla costruzione geotecnica di nuova palestra, per un importo complessivo del finanziamento pari ad € 698’913,99.