Una serata dedicata a Dante Alighieri all’Eremo di Santa Maria degli Angeli di Alvignanello

Tragicamente Comici di Monteforte
Compagnia dei Tragicamente Comici Monteforte Comicità

Una performance di narrazione e lettura recitata dei canti più celebri della Divina Commedia scritti da Dante Alighieri, in occasione delle celebrazioni per i 700 anni, in una convincente prova d’attore di Merolla e degli attori della sua affiatata compagnia, in “veri esercizi di stile linguistici, riproposti in una suggestiva e polifonica versione, tra prosa in italiano volgare e la lingua napoletana “ – uno spettacolo colto e raffinato – che rappresenta un viaggio sentimentale alla riscoperta della cultura letteraria del “Sommo Poeta”, seguendo il filo rosso dei canti dell’ inferno, del purgatorio e del paradiso riposti nel testo dantesco.

Un percorso recitato, illustrato, declamato e musicato in costume, con l’arte affabulatoria del Teatro d’Autore. Una inedita e sorprendente visita teatralizzata, alla riscoperta dei “Tesori nascosti dei nostri Territori”, magnificamente incorniciata nella suggestiva cornice del prestigioso Eremo di Santa Maria degli Angeli (sec. 1400) ad Alvignanello, monumentale sito religioso e potenziale attrazione turistica e culturale dell’alto casertano, sempre più riscoperto ed inserito con meriti nei grandi progetti di promozione turistica dell’agenda 2021.

Il giorno 12 luglio 2021 alle ore 12.00 nella sala giunta del comune di Castel Campagnano si terrà la presentazione dell’evento in programma il giorno 17 luglio 2021 alle ore 18.00 – presso l’eremo secolare di “Santa Maria degli Angeli”.

L’evento è stato realizzato con il patrocinio morale dei comuni di Castel Campagnano e di Ruviano in collaborazione con l’associazione eventi 2000 e la compagnia dei Tragicamente Comici Monteforte Comicità.