Serie A, l’attaccante di Marcianise realizza il suo primo gol nella massima divisione

glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Marcianise (Caserta) –  La giornata di domenica 30 settembre è stata per certi versi storica per lo sport casertano e in particolare per Marcianise, città che ha visto un suo talento arrivare a realizzare il sogno di ogni bambino, quello di fare gol in serie A. Raramente accade che un calciatore proveniente da Terra di Lavoro sigli una rete nella massima divisione (tra gli ultimi Marcello Trotta, attualmente in forza al Sassuolo) e per Marcianise è addirittura la prima volta.

Protagonista di questo primato è Camillo Ciano, attaccante 28enne del Frosinone. Cresciuto nelle giovanili della Vernall Marcianise e poi in quelle del Napoli, nel 2009 fa il grande salto nel calcio professionistico firmando le prime reti in serie C. Inizia così la sua scalata che lo porta a realizzare oltre 50 gol in serie B con le maglie di Crotone, Cesena, Padova, Avellino e Frosinone. Proprio con i ciociari nella passata stagione ha conquistato la promozione in serie A da protagonista. Ha esordito nella massima serie ad agosto 2018 e ha segnato dopo poco più di un mese nella sfida casalinga di ieri 30 settembre contro il Genoa: Ciano ha trasformato il rigore nel finale del primo tempo che ha permesso al Frosinone di accorciare le distanze e di portarsi sull’1-2 dopo la doppietta di Piatek, l’attaccante polacco attualmente capocannoniere del campionato. Ciano è rimasto in campo fino al termine della gara ma nonostante l’assedio il Frosinone non è riuscito a pareggiare, restando a quota un punto dopo t giornate. Il gol su rigore di Ciano tra l’altro è stato il primo in questa stagione per i ciociari, ultimi tra le 20 squadre partecipanti a gonfiare la rete avversaria.

lucabrancaccio
lapagliara
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow