#ServeDay2019, Celebration Italia al servizio della città, giornata di volontariato con Generazione Libera

alcuni dei ragazzi di Celebration Italia

Con l’ashtag #Serveday2019 più di 1000 realtà cristiane collegate in tutto il mondo, Asia, America ed Europa dedicheranno almeno un giorno all’anno (ma ovviamente anche più di uno) a servire la città nella quale operano e sono insediati. E’ un giorno dedicato al servizio e al volontariato per il bene del territorio sul quale si è in qualche modo radicati.

Così Celebration Italia ha scelto, sabato 13 luglio, di prestare le proprie “braccia” o qualsiasi altra cosa fosse utile, al servizio di Generazione Libera, l’associazione capitanata da Mimmo Rosario Laudato, che il mese scorso è entrata in possesso delle chiavi di un bene comune affidatogli dall’amministrazione per farne uno Spazio Polifunzionale intitolato a Silvio Ruotolo, vittima innocente di camorra, a Tuoro.

Ovviamente i lavori sono tanti e le braccia poche ed è gradita la collaborazione e l’aiuto di chiunque voglia mettersi a disposizione anche per un giorno solo, diventando così, “volontario per un giorno” al servizio della comunità.

Il #ServeDay è un giorno importante per tutte le nostre comunità – ci spiega John Tufaro, responsabile di Celebration Italia e presidente di Christian Expò –  servire la città, mettersi a disposizione della società, del territorio, è necessario per assimilare sempre più la cultura del donarsi, del volontariato, del dare agli altri senza aspettarsi di ricevere nulla in cambio. I nostri ragazzi, ma anche gli adulti, in questa società così consumistica ed opportunistica, hanno assolutamente bisogno di essere formati in questo senso. 

Non è la nostra prima iniziativa ma speriamo presto di avere un calendario che ci permetta di essere partecipi alla vita della città, del territorio anche provinciale, mettendoci a disposizione di quelle realtà che effettivamente necessitano di una mano. Nello specifico noi saremo disponibili sabato 13 ed aiuteremo i ragazzi di Generazione Libera a pulire il giardino, uno spazio davvero esteso molto, molto rovinato. Ovviamente l’invito è esteso a chiunque voglia partecipare. Se volete provare a darci una mano a dare una mano e scusate il gioco di parole, appuntamento sabato mattina alle ore 8.30 in via Santa Chiara 13, per poi recarci tutti a Tuoro“.

“E’ nata una bella collaborazione con Celebration Italia – commenta Mimmo Laudato  – è una prima volta ma siamo certi che avremo modo di fare altre cose insieme. Per il momento noi abbiamo bisogno di mani operose, la casa è stata già ripulita e pittata ma per il giardino davvero servono molti volenterosi. Chiunque voglia venire sarà ben accolto”.

Loading...