Servizio di refezione scolastica Comune di Caserta: al via l’iscrizione online al servizio mensa

termotecnica-2023
termotecnica-2023
previous arrow
next arrow

Da oggi, venerdi’ 1 settembre, sara’ possibile effettuare le iscrizioni sulla piattaforma, per l’anno scolastico 2023-2024.

Il servizio per quel che riguarda le scuole dell’infanzia, le primarie e le secondarie a tempo pieno del Comune di Caserta.

GPL-AUTO
lapagliara
lapagliara
previous arrow
next arrow

Si potrà scaricare il modulo per l’iscrizione attraverso un link presente sulla home page del sito del Comune di Caserta, alla sezione Pubblica
Istruzione/Servizio di refezione scolastica-mensa o sul sito https://www6.eticasoluzioni.com/casertaportalegen.

In tal modo sarà possibile gestire in modalità integrata l’iscrizione al servizio, la prenotazione del pasto, i pagamenti online, lo scarico della certificazione 730, le comunicazioni mediante un portale web multilingua e un’app per smartphone.

Anche gli utenti già registrati lo scorso anno dovranno, con le proprie credenziali, iscrivere i propri figli al servizio per l’anno scolastico 2023-2024.

L’utente già registrato dovrà accedere al “Portale genitori” (https://www6.eticasoluzioni.com/casertaportalegen), dopo avere inserito le proprie credenziali, dovrà accedere alla “Sezione Anagrafica” e cliccare su “Rinnovo iscrizione”, completando la domanda.

Il genitore che non si è registrato lo scorso anno scolastico, potrà effettuare l’iscrizione cliccando il bottone verde “Nuova iscrizione”, inserire il codice fiscale del bambino e cliccare il tasto “Sono un nuovo iscritto”.

In caso di due o più fratelli, il genitore dovrà compilare più domande a seconda del numero di figli che usufruiscono del servizio.

Per i soli residenti nel comune di Caserta, nel caso di più figli minori, appartenenti allo stesso nucleo familiare, potrà essere applicata la riduzione del costo del pasto giornaliero.

In caso di importi non corrisposti per il servizio di refezione scolastica dello scorso anno, sarà necessario saldare le somme pregresse prima di effettuare l’iscrizione per il servizio relativo all’anno scolastico 2023-2024.

Sempre a partire da oggi 1 settembre, e fino al 15 settembre, per i soli residenti nel comune di Caserta con una fascia ISEE compresa tra 0 e 4000 euro, sarà possibile presentare domanda di esenzione al seguente indirizzo: https://servizionline.comune.caserta.it/.
Le richieste presentate saranno oggetto di valutazione da parte del Settore Politiche Sociali del Comune di Caserta, che stilerà una graduatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili.

All’apposito indirizzo e-mail destinato alla presentazione della domanda di esenzione si potrà accedere attraverso SPID o Carta di Identità Elettronica (CIE) ed è obbligatorio allegare un ISEE valido, pena l’esclusione.

“Siamo pronti – ha spiegato l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Enzo Battarra – ad assicurare con puntualità un servizio di refezione scolastica di qualità e che risponda pienamente alle esigenze dei ragazzi e dei genitori.

Siamo pronti a partire sin da subito con il servizio di mensa scolastica: non appena i dirigenti scolastici ci comunicheranno l’inizio dell’attività di tempo pieno, un minuto dopo saremo in grado di assicurare a tutti il servizio.

Quest’anno, come sempre, abbiamo mostrato una particolare attenzione nei confronti delle famiglie che stanno vivendo un periodo di difficoltà, prevedendo importanti esenzioni.

Uno dei principali obiettivi di questa Amministrazione, infatti, è il sostegno nei confronti dei più deboli, di chi ha realmente bisogno di aiuto”.