“Settimana dantesca”, il Liceo Manzoni di Caserta incontra il prof. Corrado Calenda martedì 23 marzo

Caserta – Al Liceo Manzoni, guidato dalla dirigente scolastica Adele Vairo, proseguono gli eventi per la celebrazione dei settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, in partnership con il Rotary club Caserta “Luigi Vanvitelli”.

In occasione della “Settimana dantesca”, ospite d’eccezione del cartellone manzoniano sarà una delle voci più autorevoli nel campo degli studi dedicati al Sommo Poeta, il professore Corrado Calenda, ordinario di Filologia della Letteratura italiana dell’Università Federico II di Napoli.

L’evento, moderato dalla giornalista Maria Beatrice Crisci, direttrice del webmagazine culturale Ondawebtv e collaboratrice del quotidiano Il Mattino, si terrà martedì 23, alle ore 17, in diretta sulla pagina Facebook di “Campus Manzoni”.

L’incontro con il dantista federiciano, inserito nel cartellone delle iniziative “Extra moenia”, rappresenta il fiore all’occhiello del crisma innovativo e di prestigio che il Campus liceale di Caserta, sotto l’egida della dirigenza Vairo, regge ormai costantemente. Il Liceo Manzoni, infatti, con le sue innumerevoli iniziative di natura didattica e al contempo di ampio respiro culturale si attesta come attore di spicco della scena culturale dell’intero territorio casertano.

Il lavoro dei docenti del Manzoni, qui coordinati dal professore Gianluca Parente, ha dato vita a un insieme di incontri, voluti e pensati per una didattica innovativa e coinvolgente che, nel corso del tempo, ha tuttavia guadagnato l’interesse sempre maggiore di un pubblico, anche adulto, ampio e qualificato.