Sformato di patate e friarielli

Sformato di patate e friarielli

Cari cuochi e cuoche, per il marito viziato il piatto unico caldo la sera è necessario, devo inventare sempre pietanze stuzzicanti, nate da un lampo di genio… quindi, mentre lavavo un quintale di friarielli, che tra parentesi adoro, ecco qui l’idea.

Per 6 persone,una teglia da 26 cm,ingredienti: 1,5 kg di patate a pasta gialla bollite e schiacciate, 500 gr di friarielli (vanno bene anche gli spinaci) lavati, bolliti e strizzati, 300 gr di fiordilatte, 100gr di parmigiano, 1 uovo, un mazzetto di prezzemolo, sale, pepe, qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Preparazione: in una padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio, far insaporire la verdura ben sminuzzata per una decina di minuti e un pizzico di sale. Unire alle patate schiacciate, l’uovo, il fiordilatte a pezzetti, il prezzemolo tagliato finemente, il parmigiano grattugiato e aggiustare di sale e pepe. Preparare la teglia foderata con carta forno, aggiungere l’impasto, coprire prima con un filo di olio extra e una spolverata di pan grattato. Infornare a 180° per 30 minuti.