Sgomberata la villa del referente del clan Belforte a Caserta

glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Caserta – Un’operazione interforze è stata organizzata ieri per sgomberare la villa, ubicata nella frazione di Santa Barbara, appartenuta al boss Antonio Della Ventura, ritenuto il referente del clan marcianisano dei Belforte nel capoluogo.

Della Ventura è detenuto da diversi anni in regime di carcere duro: la sua villa, nonostante la confisca avvenuta parecchio tempo fa, è ancora occupata da alcuni suoi parenti. Le forze dell’ordine hanno portato a termine l’operazione e nelle prossime ore la struttura sarà liberata: tornerà poi allo Stato e potrà essere utilizzata anche per scopi di beneficenza e solidarietà.

lisandro
lapagliara
SanCarlo50
previous arrow
next arrow