Caserta, shock al rione Michelangelo, trovato morto nella sua abitazione

Lo conoscevano bene al rione Michelangelo di Caserta, Antonio, 40 anni, era benvoluto da tutti. Lo hanno trovato privo di vita nella sua abitazione. Ancora non chiari i motivi della morte.

L’allarme è stato dato dai familiari dell’uomo in piena notte, quando hanno chiamato il 118 ma ormai non c’era più nulla da fare. Sul posto, in via Michelangelo Buonarroti, forze dell’ordine e ambulanza, con molta probabilità si sarebbe trattato di un malore improvviso a cui nulla hanno potuto i soccorsi giunti sul posto.