Dramma a Casal di Principe, 17enne perde la vita dopo un tragico incidente in motorino

Casal di Principe, Casapesenna (Caserta) – Un terribile incidente è avvenuto nella serata di martedì a Casal di Principe, spezzando la vita di un ragazzo che a breve avrebbe compiuto 17 anni.

Il sinistro si è verificato in Corso Umberto I, una delle strade più frequentate della cittadina, ed ha coinvolto un motorino ed una Smart. La vittima, Raffaele C., di Casapesenna, era in sella allo scooter con un suo amico quando il mezzo si è scontrato frontalmente con la vettura. In base ai primi riscontri pare che a provocare l’impatto sia stato un sorpasso azzardato tentato dai ragazzi in motorino.

La situazione è apparsa subito molto preoccupante e così Raffaele è stato accompagnato in ambulanza all’ospedale Moscati di Aversa, mentre l’amico alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Poco dopo l’arrivo nel nosocomio normanno il ragazzo purtroppo è deceduto: molto più fortunato l’altro giovane che era in sella al motorino, il quale se l’è cavata con alcune contusioni guaribili secondo i medici in pochi giorni.

Immenso il dolore dei parenti e degli amici che da un momento all’altro, quasi senza rendersene conto, hanno dovuto subire uno shock così enorme. Diversi i post pubblicati sui social per ricordare Raffaele: tra questi il messaggio di un parente che lo ricorda come “uno studente brillante, un ragazzo educato e gioioso” i cui sogni sono stati improvvisamente spezzati da questo tragico evento.