Si laurea in carcere con una tesi “autoetnografica”

Si laurea in carcere con una tesi

E’ la storia di Sergio Ferraro, membro portante del clan Ucciero di Villa Literno e detenuto da 21 anni in carcere. Il nome della tesi è “Dal clan al carcere. Percorsi estremi e paralleli”, un percorso autobiografico che affronta pesanti temi inerenti alla sua vita da criminale e in generale al mondo malavitoso.