Come si può aggirare il blocco dei casinò online esteri in Italia?

Casino Online
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Tutti i giocatori più esperti di scommesse online conoscono bene un limite del betting in Italia: stiamo parlando del blocco dei siti di scommesse e casinò online esteri. Tradotto in parole molto semplici: noi giocatori italiani possiamo giocare soltanto all’interno dei casinò italiani, ma non all’interno di casinò esteri, raggiungibili ovviamente tramite il Web.

Se si prova ad accedere ad uno di essi, infatti, il sito non caricherà oppure presenterà un messaggio di blocco. Ed è per questo motivo che Valeria Endrizzi, autrice di molti articoli nel nostro sito ed esperta di casinò online oltre che di casinò italiani, ci spiegherà come si può “aggirare” questo blocco, le motivazioni per farlo (e non farlo) e altri dettagli utili.

Perché i casinò online esteri potrebbero venire bloccati agli utenti italiani

Ad onor del vero, non è sempre detto che un casinò estero sia bloccato ai giocatori italiani. Nella maggior parte dei casi, però, sì. Ma perché questo accade?

AUTOMORRA

Semplice. La regolamentazione del gioco d’azzardo in Italia impone che, a livello fiscale e di altre regole in materia di movimentazione del denaro, un utente italiano debba sottostare alle normative dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (la famosa ADM).

Un cittadino italiano è giuridicamente tenuto a rispettare i regolamenti proposti dall’ADM in materia di gioco d’azzardo, e giocare all’interno di siti che non rispettano tali regolamenti potrebbe essere visto come un reato.

Per questo motivo, giocare da un indirizzo IP italiano su un casinò online estero porterà in maniera automatica all’attivazione di un “filtro” che blocca immediatamente il sito e lo rende inaccessibile al giocatore, riconosciuto per l’appunto come utente collegato dall’Italia.

Quali sono i casinò esteri? Come si possono riconoscere?

Per riconoscere i casinò esteri e distinguerli da un qualsiasi casino online italiano è sufficiente recarsi all’interno di uno di questi siti, e visionare la presenza o meno del logo ADM/ex AAMS. Qualora il logo fosse presente, si tratterebbe di un sito estero ma regolamentato anche in Italia e quindi perfettamente accessibile anche agli utenti italiani.

Se non è presente questo logo, siete all’interno di un casinò estero. Come vedremo nel paragrafo dedicato, però, l’assenza del marchio ADM non implica sempre l’impossibilità di giocare al suo interno.

Come giocare su questi casinò all’estero: la VPN

Anticipiamo che effettuare queste procedure non è perfettamente legale: non ci assumiamo alcuna responsabilità ed è qualcosa a vostra discrezione.

Per poter giocare su questi casinò, si può procedere accedendo ai casinò con VPN e la procedura è la seguente:

–    Dovete anzitutto individuare il casinò in cui volete giocare;

–    Dopodiché, prima di ricercare il sito corrispettivo, dovrete attivare una VPN, ossia una rete privata attivabile mediante diversi provider, che nasconderà il vostro indirizzo IP italiano e farà sembrare al Web che voi vi stiate collegando da un Paese estero;

–    Nella VPN, scegliete di collegarvi da un Paese che non ha regolamentazioni particolari in materia di gioco d’azzardo: un esempio potrebbe essere Panama oppure Malta;

–    Cercate dunque il sito Web del casinò online estero su cui volete scommettere e accedetevi: il sito funzionerà.

Altri modi per bypassare il blocco

Allo stato attuale delle cose, per giocare su casinò provenienti dall’estero e senza regolamentazione ADM non esistono altre soluzioni oltre all’utilizzo della VPN.

A fronte di quanto è stato detto finora, tuttavia, va specificato che esistono alcuni casinò online senza licenza ADM, che tuttavia ammettono lo stesso i giocatori italiani. Si tratta di diversi bookmaker europei, con regolamentazione dunque europea, che non impongono restrizioni.

Di solito questi siti recano la dicitura della regolamentazione di Curaçao, che per l’appunto fa parte dell’ambito amministrativo europeo (essendo un’isola olandese), oppure della regolamentazione MGA, ovvero di Malta.

Accedendo a questi casinò vi renderete conto che i siti funzionano da subito, senza l’utilizzo di alcuna VPN, e dunque vi potrete giocare all’interno senza alcuna restrizione, trovando peraltro metodi di pagamento alternativi e impossibili in Italia come le cryptovalute.

Conclusioni: attenzione ai rischi

Abbiamo visto come bypassare i blocchi imposti ai giocatori italiani. La realtà sembra rose e fiori, ma dovete tenere a mente che si tratta di metodi rischiosi. La VPN infatti è un metodo sicuro, che vi “nasconde” alla Rete, ma non è detto che tutto funzioni sempre liscio. Il nostro consiglio è di giocare sempre su casinò italiani regolamentati da ADM.