Sicurezza stradale, il “Pullman Azzurro” della Polizia di Stato ha fatto tappa a Casale di Carinola

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il “Pullman Azzurro” della Polizia Stradale ieri, giovedì 13 luglio, ha fatto sosta a Casale di Carinola, nel piazzale antistante la Parrocchia SS. Giovanni e Paolo

All’interno dell’aula multimediale itinerante di cui il mezzo è dotato, gli operatori della Polizia Stradale hanno accolto bambini e ragazzi anche neopatentati, tenendo lezioni di sicurezza stradale con giochi a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole di una “guida sicura”.

Protagonisti sono stati i 150 ragazzi dell’Oratorio “Ain Karem” della suddetta parrocchia, i quali, a bordo del pullman azzurro, grazie agli strumenti di ultima generazione di cui quest’ultimo è dotato, come il simulatore di guida “SIDA Drive 360°”, hanno potuto cimentarsi in una guida virtuale e osservare gli eventuali pericoli della strada.

glp-auto-336x280
lisandro

L’iniziativa, promossa nell’ambito della campagna itinerante nazionale di sensibilizzazione al contrasto del fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e alcoliche, ha suscitato grande interesse, tanto da incuriosire i ragazzi che hanno posto domande agli operatori sul tema della “sicurezza stradale”, sperimentando la visione alterata della strada quando si assumono alcool e droghe, attraverso l’uso degli speciali occhiali in dotazione alla polizia stradale ed il “Tappeto Alcolemico”.

All’iniziativa erano presenti il Sindaco di Carinola, operatori del Commissariato di P.S. Sessa Aurunca ed il Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Caserta.