Il Sindaco Carlo Marino incontra il nuovo Questore di Caserta, Antonino Messineo

Il sindaco Carlo Marino ha ricevuto questa mattina a Palazzo Castropignano la visita del nuovo questore di Caserta, Antonino Messineo.

Un cordiale colloquio nel corso del quale il sindaco ha formulato al nuovo questore, a nome dell’Amministrazione e dell’intera città, gli auguri di buon lavoro e garantito la massima collaborazione istituzionale, nel solco di quanto costruito e portato avanti in perfetta sinergia in questi ultimi anni con il suo predecessore Antonio Borrelli.

Messineo, 60 anni di Agrigento, da 37 in Polizia di Stato, e’ stato fino a qualche giorno fa Questore a Vicenza. Il nuovo questore di Caserta Antonino Messineo ieri si e’ presentato agli organi di stampa nel corso di un incontro alla Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato.

Tra il 2007 e il 2011 si e’ occupato come funzionario della Direzione Investigativa Antimafia di camorra e ‘ndrangheta. “Conosco le dinamiche criminali del Casertano, venire a Caserta  e’ per me una sfida. Quando ho saputo della nomina ero quasi elettrizzato”.

“Dal mio predecessore ho appreso le criticità e so bene quali sono le priorità, per iniziare la lotta alla criminalità organizzata. Ma mi preoccupa anche la violenza di genere, lo spaccio di droga e tutto ciò che viene percepito come mancanza di sicurezza dai cittadini”.

Nei prossimi giorni il neo-Questore incontrerà anche i rappresentanti di Camera di Commercio, Confindustria e delle associazioni di categoria.