Il Sindaco di Caserta incontra il Consigliere del Parlamento della Repubblica di San Marino

Caserta e San Marino riprendono il cammino di collaborazione
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Amicizia e rinnovata volontà di continuare a collaborare ampliando ulteriormente gli orizzonti operativi; questo in sintesi il live motive dell’incontro tra il Sindaco di Caserta il Dott. Carlo Marino con il Consigliere Vittorio Brigliadori. All’incontro hanno partecipato il soprano Teresa Sparaco da sempre sostenitrice dei rapporti tra San Marino e Caserta e il Gallerista e curatore di fama internazionale Simone Papalini.

L’incontro odierno nell’ufficio del primo cittadino, rappresenta il proseguo di una collaborazione avviata con il comune di Caserta dopo la sottoscrizione del patto di Amicizia e collaborazione siglato nel marzo 2019 tra il Castello di Serravalle e l’allora Capitano Brigliadori e il comune campano e successivamente ampliato (attraverso un progetto didattico culturale legato all’interscambio dei flussi del turismo scolastico) ai comuni limitrofi di San Leo, Coriano, Verucchio e Carpegna.

glp-auto-336x280
lisandro

Le recenti problematiche legate al COVID, hanno rallentato l’operatività del progetto che come più volte emerso nei colloqui odierni, ora riprende ulteriore vigore grazie anche al recente protocollo d’intesa siglato tra il Segretario Andrea Belluzzi e il Governatore della Regione Campania il Dott. De Luca: gli scopi e le finalità di entrambe gli accordi siglati collimano perfettamente tanto da abbracciare interessi ed obiettivi comuni, che il probabile coinvolgimento di ANCI CAMPANIA (in rappresentanza oltre 500 comuni campani di cui il Sindaco Marino è l’attuale presidente) renderà ancora più interessante e di maggior spessore.

A Breve il Sindaco Marino, sarà ricevuto con una delegazione dal Segretario Belluzzi per pianificare e strutturare il progetto alla luce degli ultimi sviluppi e delle sinergie emerse. All’incontro hanno partecipato il soprano Teresa Sparaco da sempre sostenitrice dei rapporti tra San Marino e Caserta e il Gallerista e curatore di fama internazionale Simone Papalini che ha mostrato grande interesse verso la nostra Repubblica.