Somiglierà al Ponte Morandi il monumento funerario dedicato alle quattro vittime torresi

Somiglierà al Ponte Morandi il monumento funerario che, all’ingresso del cimitero di Torre del Greco (Na), ricorderà Giovanni Battiloro, Gerardo Esposito, Antonio Stanzione e Matteo Bertonati, i quattro giovani che il 14 agosto scorso persero la vita a Genova nel crollo della struttura.

I lavori, affidati alla ditta di Castellammare di Stabia aggiudicataria della gara d’appalto indetta dal comune vesuviano, costeranno circa 16mila euro e dovrebbero partire ai primi di maggio.