Caserta, sopralluogo dei Vigili del Fuoco e dei tecnici comunali alla scuola De Amicis di Corso Giannone

Caserta – Questa mattina i tecnici del Comune insieme ai Vigili del Fuoco hanno effettuato un sopralluogo presso l’Istituto Comprensivo De Amicis di Corso Giannone a seguito del crollo causato dal maltempo avvenuti il giorno 16 ottobre. Per fortuna, nella fattispecie si è verificato soltanto di un crollo di una controsoffittatura e nessuno tra gli alunni né tra il personale scolastico ha riportato infortuni. Tuttavia non è la prima volta che l’I.C. De Amicis torna al centro dell’attenzione pubblica a causa delle condizioni fatiscenti della struttura.
A seguito dell’intervento di questa mattina pubblichiamo le dichiarazioni dell’assessore Pontillo:

“A partire da domani – dice l’assessore all’Edilizia scolastica, Alessandro Pontillo – interverremo sulla problematica accertata, che non evidenzia alcun problema statico o di sicurezza complessiva dell’immobile. I tecnici e i Vigili del Fuoco hanno individuato alcuni punti in cui, dal sistema di smaltimento delle acque piovane che attraversa l’area, si sono generate probabilmente le infiltrazioni che hanno deteriorato e lesionato nei giorni scorsi i pannelli della controsoffittatura in cartone di alcuni locali, ora completamente rimossi. Faremo il possibile affinché non si debba ricorrere alla chiusura dei locali interessati per un lungo periodo”.