Sorpresi con la droga nelle mutande durante la Notte Bianca: denunciati due giovani

Sessa Aurunca, Sparanise  (Caserta) – Nel corso di un blitz  portato a termine tra sabato e domenica scorsi nel corso dell’evento “Notte Bianca” tenutosi a Baia Domitia gli agenti del Commissariato di Polizia di Sessa Aurunca hanno intercettato e denunciato due giovani, entrambi di Sparanise.

I due soggetti, di 18 e 30 anni, sono stati sorpresi dai poliziotti con circa 15 grammi di hashish: avevano nascosto la sostanza stupefacente nelle loro parti intime ma ciò non è servito ad eludere i controlli. Dopo la perquisizione i ragazzi sono stati accompagnati negli uffici del commissariato, dove sono stati segnalati per uso personale di stupefacenti ed hanno subito il ritiro immediato della patente.

Nel corso dell’estate gli agenti hanno intensificato i controlli nell’area di Baia Domitia, area particolarmente monitorata soprattutto dopo la maxi rissa, con tanto di coltellate, risalente al luglio scorso.