Spaghetti allo scoglio

Spaghetti allo scoglio

Le vongole sono i molluschi più conosciuti e usati nelle cucine di tutto il mondo. Indispensabili nella dieta mediterranea, hanno proprietà benefiche come il pesce azzurro, compreso gli omega 3, utili per il funzionamento del cuore. Ricche di antiossidanti e sali minerali come potassio fosforo e zinco, stimolano la digestione. Sono utili anche a chi soffre di anemia, in quanto i valori di ferro sono elevati. Sia quelle coltivate e le veraci hanno le stesse qualità organolettiche.

Ingredienti per 4 persone

500 gr di vongole
500 gr di cozze
500 gr di gamberoni
500 gr di spaghetti o Linguine
1 spicchio di aglio fresco
Un mazzetto di prezzemolo
1 peperoncino piccante
Una decina di datterini
Mezzo bicchiere di vino bianco
Abbondante olio extra
Pepe rosa macinato fresco

Preparazione

Lavare più volte vongole e cozze a cui è stato tolto il filamento esterno e i gamberoni a cui sono stati tagliati i baffi. In una capiente padella a bordi alti,con un fondo di olio extra e l’aglio a pezzetti e il peperoncino. dopo qualche attimo sul fuoco aggiungere cozze e vongole sgocciolate.

Far cucinare con fuoco alto girando spesso e,dopo aperte,sfumare con il vino.Intanto che evapora, lavare e tagliare a pezzetti i datterini e il prezzemolo e unire in padella. Dopo una decina di minuti, aggiungere I gamberoni, una spolverata di pepe e far cuocere altri 5 minuti coperto. Preparare gli spaghetti al dente e saltare nella padella con una parte dei frutti di mare, ancora prezzemolo tritato e un filo generoso di olio.