Spettacolo in memoria di Giancarlo Siani in scena presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere

Continuano i Mercoledì di evasionenel carcere di Santa Maria Capua Vetere, promossi dall’associazione La Mansarda il cui presidente è Samuele Ciambriello. Domani si terrà la rappresentazione teatrale “IO NON VOGLIO DIMENTICARE Spettacolo in memoria di Giancarlo Siani, giornalista del Mattino scritto ed interpretato da Corrado Taranto e con la regia di Claudio Iodice e con Corrado Taranto – Capo Redattore “IL MATTINO “.

Uno spettacolo ricco di musiche, monologhi emozionanti e filmati originali. Un’interpretazione avvincente per raccontare una vicenda che racconta di un giovane giornalista, capace con la sua passione e la sua “visione” di raccontare le vicende di camorra e colpire al cuore gli interessi della mala vita. Una storia ricca di significato, che ha presentato avanti agli occhi di migliaia di giovani, non l’immagine dell’eroe, ma un esempio da seguire.

Per l’attore Corrado Taranto: <<Lo spettacolo vuole essere un modo per far sì che la memoria sia sempre presente in noi. La memoria di un ragazzo normale e non di un eroe. Gli eroi servono a riempire le pagine dei libri, la gente normale riempie le pagine della nostra vita>>.

Nella gestione del progetto organizzato dall’Associazione la Mansarda, tra gli altri, sono coinvolti alcuni studenti e laureandi dell’università Vanvitelli, coordinati dalla docente Mena Minafra.