Sport e legalità. La Scuola Allievi Agenti di Caserta ha ospitato l’incontro di pugilato “Fiamme Oro- Vs Irlanda”

glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Nella serata di domenica scorsa, presso il campetto della Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Caserta, ha avuto luogo la manifestazione pugilistica internazionale “Fiamme Oro- vs. Irlanda” curata dai tecnici sportivi della disciplina pugilato della locale Sezione delle “Fiamme Oro”.

L’evento si è svolto alla presenza del Prefetto di Caserta Giuseppe CASTALDO, del Direttore della Scuola Primo Dirigente della P.S. Alessandra CALVINO, nonché dei funzionari e del personale, in servizio presso l’istituto di formazione.

lucabrancaccio
lapagliara
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Altresì, sono intervenuti sostenitori e appassionati della disciplina, che con il loro entusiasmo hanno attirato all’evento tanti altri giovani della realtà cittadina.

I convenuti hanno assistito a 12 incontri di pugilato, di cui 3 fuori programma con Associazioni sportive locali e 9 contro la Squadra Irlandese, che hanno visto la netta supremazia delle Fiamme Oro locali.

Quella del 25 giugno è stata la manifestazione pugilistica organizzata presso l’Istituto sull’onda del successo della prima edizione che si è svolta il 10 luglio dello scorso anno sempre a cura delle Fiamme Oro della Sezione Pugilato.

Lo sport rappresenta uno strumento di fondamentale importanza per avviare l’educazione alla legalità ed esprime tutti quei valori, quali la giustizia, lo spirito di squadra, il senso di appartenenza, l’accoglienza e il rispetto delle regole, che la Polizia di Stato fa propri ed applica in ogni circostanza delle proprie complesse attività istituzionali.